sabato 6 aprile 2019

"Etruscan Water " f r e e f a l l Fantasma D'Amore (Francesca Bianchi)

L'amore si completa quando due anime si uniscono in un solo respiro.


Nella fitte  nebbie che si alzavano dal mare si intravedeva la figura quasi irreale di Nino, un uomo di mezza età, elegante e  vestito di bianco, simile ad un fantasma che diffondeva  nella foschia le note di una  stupefacente e potente colonia chypre con i suoi tocchi fortemente agrumati, accenti di salsedine e vagamente retrò con sfumature  torbide che  riportavano alla sua mente confusa i ricordi sopiti di dolci incontri  d’amore mai dimenticati e frettolosamente consumati.

Quasi d’abitudine come ogni sera Nino  ripercorreva  in modo maniacale quei verdi sentieri ricoperti di bruma della tipica macchia mediterranea il cui profumo si librava pungente nell'aria  e sparsi qua e là sulla terra umida  piccoli frammenti di vestigia etrusche  all'ossessiva  ricerca del grande amore vissuto venti anni prima. All’improvviso dal nulla gli si palesa una donna malandata nell’aspetto e nel vestire, eppure era lei, la sua Anna seppur totalmente cambiata, pallida e dalle labbra livide.  Dopo qualche giorno Nino scopre che in realtà la donna sempre viva nella sua mente e nei suoi ricordi era scomparsa tre anni prima  a causa di un brutto male! Il suo fantasma però continuava a ricomparire, tornando bella come era una volta: il suo amore per lei era stato così immenso da far rivivere il suo fantasma tra le colline senesi. L’amore non era finito per entrambi, lui addirittura la riporta all’Ultimo Paradiso, un luogo nascosto in cui facevano l’amore,  ove si poteva cogliere tutto il profumo della sabbia bianca e delle erbe selvatiche, ma la perderà ancora una volta  durante un incidente in barca! I due antichi amanti  pur se divisi dalla vita, rimarranno insieme per sempre per la fedeltà profonda e spirituale che dura fino alla fine dei tempi. Lui l’ama ancora: è la luce che la chiama da cui lei non riuscirà mai  ad allontanarsi. 


"Etruscan Water è la prima fragranza  della parfumeur che fa parte della collezione Freefall ove lo scopo di Francesca è quello di aprire la strada verso composizioni più ariose rispetto alla linea tradizionale, ma anche rivisitare in chiave moderna i capolavori del passato come  colonie unisex in voga diversi anni fa, con note fortemente agrumate, ma anche di carattere animale.

Il profumo sarà presente presso i rivenditori concessionari solo a partire da fine aprile dell'anno corrente in extrait de parfum 30 ml.
Bergamotto, mandarino verde, basilico, carvi, immortelle, gelsomino, radice di iris, muschio, ambra grigia, labdanum, vetiver e muschio di quercia  sono le note di testa, di cuore e di fondo  che  connotano la  sua essenza.


Nessun commento:

Posta un commento